FOTOGALLERY AMATORIALE / IL BACKSTAGE DI BAR SPORT

    28
    17

    Le immagini dallo studio di Tv Parma della puntata di ieri sera del salotto televisivo sportivo del lunedì nel quale era presente anche il nostro “direttore” Gabriele Majo
    majo a bar sport titPer la seconda settimana consecutiva tra gli ospiti di Bar Sport, il salotto televisivo del lunedì sera di Tv Parma era presente anche Gabriele Majo, curatore del blog http://www.stadiotardini.com/. Nel corso della trasmissione condotta da Giuseppe Milano e Monica Bertini si è dibattuto della maxi squalifica di Massimo Paci (quattro turni), del delicato momento della squadra crociata dopo la sconfitta di Brescia, della posizione dell’allenatore Pasquale Marino e del calendario che propone tre gare interne su quattro. Ha partecipato al dibattito, portando la sua esperienza da coach Filippo Frati allenatore dei Crociati Rugby Noceto.
    Guarda all’interno la fotogallery amatoriale del backstage


    Clicca qui per vedere la puntata di Bar Sport di lunedì 17.01.2011

    FOTOGALLERY AMATORIALE – IL BACK STAGE DELLA PUNTATA DI BAR SPORT DI LUNEDI 17 01 2011 – CLICCA SU OGNI SINGOLA IMMAGINE PER VEDERLA INGRANDITA
    SAM_1325SAM_1326
    SAM_1327SAM_1328
    SAM_1329SAM_1330
    SAM_1331SAM_1332
    SAM_1333SAM_1334
    SAM_1335SAM_1336
    SAM_1337SAM_1338
    SAM_1339SAM_1340
    SAM_1341SAM_1342
    SAM_1343SAM_1344
    SAM_1345SAM_1346
    SAM_1347SAM_1348
    SAM_1349SAM_1350
    SAM_1351SAM_1352
    SAM_1353SAM_1354
    SAM_1355SAM_1356

    Articolo precedenteMAXI SQUALIFICA A PACI – IL PARMA RICORRE
    Articolo successivoMEDEGHINI E’ FALLITO. MA NON ANGELO…
    Gabriele Majo, 56 anni (giornalista pubblicista dal 1988 e giornalista professionista dal 2002), nel 1975, bambino prodigio di soli 11 anni, inizia a collaborare con Radio Parma, la prima emittente libera italiana, occupandosi dei notiziari e della parte tecnica dei collegamenti esterni. Poi passa a Radio Emilia e quindi a Onda Emilia. Fonda Radio Pilotta Eco Radio. Nel 1990, dopo la promozione del Parma in serie A, è il responsabile dei servizi sportivi di Radio Elle-Lattemiele, seguendo l'epopea della squadra gialloblù in Italia e in Europa, raccontandone in diretta agli ascoltatori i successi. Contemporaneamente è corrispondente da Parma per Tuttosport, Repubblica, Il Messaggero, L'Indipendente, Paese Sera ed altri quotidiani. Dal 1999, per Radio Capital è inviato sui principali campi della serie A, per la trasmissione "Capital Gol" condotta da Mario Giobbe. Quindi diviene corrispondente e radiocronista per Radio Bruno. Nelle estati dal 2000 al 2002 è redattore, in sostituzione estiva, di Sport Mediaset, confezionando servizi per TG 5, TG 4 e Studio Sport. Nel 2004 viene chiamato al Parma F.C. quale "coordinatore della comunicazione" e direttore responsabile del sito ufficiale www.fcparma.com. Nel 2009, in disaccordo con la proprietà Ghirardi, lascia il club ducale. Nel 2010 fonda il blog StadioTardini.com di cui nel 2011 registra in Tribunale la testata giornalistica (StadioTardini.it) divenendone il direttore responsabile. Il rifondato Parma Calcio 1913, nel 2015, gli restituisce l'incarico di responsabile dell'ufficio stampa e comunicazione. Da Luglio 2017 si occupa dello sviluppo della comunicazione e di progetti di visibilità a favore di Settore Giovanile e Femminile della società.

    28 Commenti

    1. …ci dovete scusare ma siamo noi del camper che alla fine del programma puliamo il pavimento per ripagare la nostra presenza a Bar Sport.
      Ps:ieri sera toccava a Cavalca!!!

    2. Sinceramente non mi sembrava di avere notato il pavimento sporco negli studi (anche se faccio testo fino lì, perché non è che sia di quelli che passano con assiduità col dito sui mobili per vedere se ci sono tracce impercettibili di polvere): più facilmente è un effetto ottico causato dalle luci e dalla mia nota scarsa dimestichezza con la macchina fotografica. Ma è il bello delle gallery amatoriali. O no?
      Grazie a Luca e agli amici del Camper, che sono stati ispiegabilmente contagiati dalla malattia di seguire con assiduità "stadiotardini.com" Siete impagabili…
      Un'ultima raccomandazione per l'anonimo del pavimento: sul nostro blog, aperto a tutti, è gradita la firma di chi posta i commenti. Sicché la prossima volta sarebbe gradito almeno un nick name. Grazie Mille. Gabriele Majo

    3. Luca vorrei chiederti come mai non leggete più i messaggi cattivi? (O meglio, obiettivi) E' subentrata la Gestapo dopo che Levati si è inspiegabilmente irritatato quando un telespettatore ha giustamente manifestato scietticiità verso Leonardi, Marino e a certe gente che lavora nel Parma? Spero che non ci sia stata alcuna pressione e che da lunedì prossimo continuerete a leggere gli sms con critiche costruttive, quello che non avete fatto ieri sera.
      Ci si chiede inoltre quale sia il ruolo di Mirko Levati nel Parma, io sinceramente non lo ho capito, o meglio non ho ancora capito quale sia il valore aggiunto che da al Parma.

      Harris81

    4. Ho notato subito anche io le impronte sul pavimento e mi ha fatto senso pensare che a tv parma ci sia così sporco
      Dante F.

    5. ciao Gabriele,
      vi ho seguito ieri sera in streaming, e devo dire che mi aspettavo in generale qualche commento più critico.
      Piovani poi pur avendo tutta la mia stima, mi è parso molto aziendalista, ha fatto un intervento più da ufficio stampa che non da giornalista indipendente.
      E' vero che i bei tempi di Tanzi non torneranno più e la dimensione del Parma è quella di una squadra che lotta per la salvezza… ma appunto per questo Marino è l'ultimo degli allenatori che lo può guidare. In 18 anni che seguo il Parma non ho mai visto un allenatore più mediocre e meno duttile di lui e una squadra dal gioco ( gioco? ) così prevedibile, con questa stucchevole e inconcludente ossessione del palleggio in orizzontale ( se non indietro ) senza mai una verticalizzazione.
      A sentire le sue dichiarazioni sembra che il possesso palla sia l'unica cosa a cui tiene.
      Bah,la vedo brutta.
      Adesso bisogna solo sperare che le squadre dietro siano più balorde, perché con questo talebano, anche rinforzando la rosa ( capisco
      che bisogna far quadrare i conti, ma comprare per esempio un onesto centravanti, magari dalla b, invece di tutte queste mezze punte e mezze p…, non sarebbe stato meglio ? ) andiamo poco lontano. Speriamo di salvarci facendo 1 solo punto più del necessario, non sia mai che ci troviamo il talebano anche l'anno prossimo. Il problema è che io, come tanti altri tifosi a leggere i vari post, mi sto disamorando di questa squadra e questa società.
      E non è una questione di posizione di classifica, ho seguito la squadra anche negli anni più bui dell'amministrazione controllata e in B.
      ciao. Febbredacalcio

    6. Vi ringrazio tutti per come vi state prendendo a cuore delle condizioni igieniche dei nostri luoghi di lavoro ma vi assicuro che non si tratta di "sporco" (fango o polvere)!
      Nello studio di Bar Sport è stata applicata una vernice leggermente più chiara che con il flash della macchina fotografica in dotazione alla redazione di stadiotardini.com si trasforma in sporco inguardabile! L'effetto sparisce invece con le luci delle telecamere.
      Più che una donna delle pulizie serve insomma un fotografo professionista! Scherzo ovviamente ma invito comunque i perfezionisti del pulito a venire a Tv Parma per constatare di persona le condizioni igieniche dei nostri studi.

    7. Prima che intervenissero allarmati NAS, USL e vigili urbani, dunque le stesse maestranze di Tv Parma si sono dichiarate soddisfatte dell'igiene del proprio posto di lavoro. Il commento di Giuseppe (ovviamente Milano, alias il conduttore di Bar Sport) va nella stessa direzione dell'ipotesi da me subito avanzata, e cioè quella di un curioso effetto ottico sommato dalle mie indubbie qualità "amatoriali" di fotografo e la vernice ignifuga di differente colorazione rispetto a quella inizialmente posata negli studi. (Potremmo richiedere in merito una CTO ai Vigili del Fuoco)… Mi scuso con la redazione che così gentilmente mi aveva ospitato (per due turni consecutivi) per i dubbi sulla pulizia che involontariamente ho suscitato negli scrupolosi naviganti di stadiotardini.com con il mio reportage dal backstage… Gabriele Majo

    8. Majo sei un buon uomo e corretto da come ti conosco, quindi miga dal caneli vé!!! effetti fotografici o di luce con forma di impronte di scarpe? ma dai…. si il pavimento nero evidenzia lo sporco delle orme ma comunque non è pulitissimo!!! su là!!!
      Pierino

    9. Grazie per il "buon uomo" e "corretto", Pierino: proprio per le doti che mi riconosci non avrei avuto difficoltà a segnalare, qualora l'avessi vista, sporcizia negli studi di Tv Parma. E non è per cortesia o per riverenza per la loro gentilezza ad ospitarmi, che ho scritto che si tratterebbe, a mio avviso, di un effetto ottico. Siccome mi dispiace che a causa del mio essere un po' maldestro con la macchian fotografica si sia generato questo dubbio ho cercato di chiarire. Se come San Tommaso (che non è Ghirardi) ci vuoi mettere il naso, non ti rimane che accettare l'invito di Giuseppe Milano a recarti negli studi di Tv Parma per sincerarti di persona delle condizioni igieniche… Ciao grazie Gabriele Majo

    10. La notizia delle precarie condizioni igieniche nelle quali operano i poveretti di tvPama è arrivata fino a noi. Qui sui monti della dimenticata Roccamurata fra auguste rocce e mafiose lobby dell’amianto.
      Ribellatevi anche voi!!! Organizzatevi in un comitato come noi per tutelare la vostra salute!!!!!
      Solidarietà
      Comitato No Cava le Predelle, Si alla vita No all’amianto (www.roccamurata.com)

    11. Naturalmente ho approfittato della ospitalità di Majo e della vena spiritosa dei commenti per aggiungere una burla (con scopo propagandistico e scherzoso)
      Paolo per Roccamurata.com

    12. A me dispiace che lei majo sia costretto a frequenterare luoghi così malsani. E' una vergogna che ci sia così tanto sporco a tvparma. Cambio canale, basta, mi avete stufato. Non è possibile vedere della polvere sul pavimento così. E' stato Piovani nudo che si è rotolato sul pavimento a sporcarlo?? In realtà sembra che si la forfora di Bellè

      Ludovico

    13. puahahahahahahahaha!!!!
      Piovani va in studio con gli stivali di gomma da stalla!!! paisan d'la malora!!
      Cristian

    14. Vedo che vi state divertendo come matti… Meno male che siamo riusciti, sia pure inconsapevolmente, a strapparvi un sorriso… Di questi tempi non è male… Sperando che non mettano su il muso tutti quelli che state tirando in ballo, ma conoscendo il loro spirito sono piuttosto tranquillo, tuttavia, lo dico nel loro rispetto, cercate di non esagerare… Gm

    15. Bé mi se vag in ca meia e fag sù un sporcaciament acsi me moiera la m da quator scopason!! Sicur!!

    16. Ciao Gabriele, devo dire che riguardo la trasmissione mi sono piaciuti i tuoi interventi in quanto non hai sollevato le solite polemiche banali a fondo perduto, critiche distruttive che non servono a nulla. Il brutto di questi programmi serali del lunedi è che per fare audience dicono una serie di fesserie che dopo 10 minuti ti stufi di sentire.
      Anche perchè al di la' del parere personale di ognuno di noi nessuno è allenatore arbitro o calciatore: quindi è difficile giudicare e non credo che nessuno abbia il diritto di dare nomi dispregiativi a queste categorie anche se lo spirito di tifoso, che è in ognuno di noi, fa uscire paroloni pesanti.
      Io credo che dietro il sipario di questo teatrino che è la squadra e la società al completo ci siano interessi molto grossi che spingono a fare scelte di un certo tipo invece che altre.
      Io posso solo dire che da tifosa mi dispiace vedere questi risultati queste partite che invece di divertire annoiano. Inoltre mi dispiace molto che nella Ns società ci siamo persone che non portano dentro la passione crociata ma solo quella economica. Nelle interviste del direttore sportivo che non mi piace per niente sento molta presunzione ed arroganza per non parlare dell'allenatore. Ma queste sono mie sensazioni a pelle di nessun valore.
      Ieri sera ho intervallato la trasmissione di TV Parma con quella di Teleducato e non ti dico anche li le polemiche e le stupidate che sono state dette. Il problema principale era capire perchè Marino ha cambiato Crespo. Effettivamente non è facile dare una risposta ad una scelta del genere ma non è il caso di passarci 1 ora e mezzo. Pazienza. Ciao Fede

    17. Io sono quello che per primo ho notato la sporcizia di quello studio. Senza cattiveria
      Tony Hergber

    18. Io ho apprezzato molto Majo, perchè è un bel uomo con quei bei riccioloni e spero che quelli di tvparma lo invitino ancora. A me piace quando ha quella barba così incolta.

    19. Più che un anonimo io auspicherei che il commento precedente fosse di una anonima, non essendo notoriamente particolarmente moderno, ma piuttosto all'antica… Ma senza fare questioni sessiste desidererei, in ogni caso, una identificazione per lo meno con un nick name. Grazie. E Grazie comunque sia per l'apprezzamento… I riccioloni, ahimé, appartengono un po' al passato, ma ricresceranno. Forse… Nel frattempo segnalo che a mio avviso le famose orme all'origine dei vari post sulla presunta sporiciza negli studi di Tv Parma, sono in realtà impresse sull'obiettivo della mia mitica compatta… Oggi ho provato a fotografare il pavimento dell'Università (che stava ospitando Prandelli per il noto Master dello sport) ed i risultati ottenuti potrebbero dar vita ad un nuovo tormentone… (gm)

    20. …Ok, per chiudere la faccenda, visto che Lunedi tocca a me pulire, vorrei dire a tutti gli igienisti qui sopra di armarsi di buona volontà e di varechina(ipoclorito di sodio)e venire a piegare la schiena, ci conto…
      Lo sporcaccione!!!

    Comments are closed.