SCHIANCHI, SMS A STADIOTARDINI.COM: “SARO’ A CALCIO & CALCIO, NON CI COVA NESSUNA GATTA…”

4
10

Immediata replica della prestigiosa firma della rosea che ci annuncia che continuerà a fare l’opinionista nel talk show del lunedì sera in onda su Teleducato

sms schianchi(gmajo) – Andrea Schianchi non traslocherà da Calcio & Calcio a Bar Sport, come avevamo maliziosamente paventato in mattinata noi di stadiotardini.com, dopo aver visto in onda nel TG di ieri di Tv Parma una sua intervista, assieme a quella di Giuseppe Milano, conduttore del programma del gruppo di Via Mantova, che ci aveva fatto pensare a delle prove tecniche di convivenza a Ravadese, durante la Festa Democratica (assieme avevano partecipato ad un dibattito moderato dal giornalista Francesco Magnani), in vista della prossima stagione dello storico salotto televisivo. Nessun passaggio di squadra per il giornalista della Gazzetta dello Sport, che rimarrà fedele ai colori di Teleducato: pochi minuti fa, infatti, ci ha inviato un SMS chiarificatore, che pubblichiamo volentieri, anche perché va un po’ a squarciare la cortina fumogena delle due emittenti che desiderano tenere ben coperte le proprie carte in vista dell’avvio della programmazione autunnale.
All’interno la trascrizione dell’SMS di Schianchi che conferma il suo impegno con Calcio & Calcio

schianchi gatta ci cova“Lunedì sarò a Calcio e Calcio, trasmissione di Teleducato. Mai avuto proposte da Tv Parma, e comunque non le avrei accettate avendo un ottimo rapporto con l’editore, il direttore e la redazione di Teleducato. Non ci cova nessuna gatta, semplicemente il giornalista di Tv Parma (Alberto Rugolotto, nda) mi ha chiesto un breve intervento e io l’ho fatto”. (Andrea Schianchi)

Articolo precedenteSCHIANCHI INTERVISTATO DA TV PARMA: QUI GATTA CI COVA…
Articolo successivoMILANO E IL NUOVO BAR SPORT: “LA NOSTRA FORZA E’ LA SQUADRA”
Gabriele Majo, 56 anni (giornalista pubblicista dal 1988 e giornalista professionista dal 2002), nel 1975, bambino prodigio di soli 11 anni, inizia a collaborare con Radio Parma, la prima emittente libera italiana, occupandosi dei notiziari e della parte tecnica dei collegamenti esterni. Poi passa a Radio Emilia e quindi a Onda Emilia. Fonda Radio Pilotta Eco Radio. Nel 1990, dopo la promozione del Parma in serie A, è il responsabile dei servizi sportivi di Radio Elle-Lattemiele, seguendo l'epopea della squadra gialloblù in Italia e in Europa, raccontandone in diretta agli ascoltatori i successi. Contemporaneamente è corrispondente da Parma per Tuttosport, Repubblica, Il Messaggero, L'Indipendente, Paese Sera ed altri quotidiani. Dal 1999, per Radio Capital è inviato sui principali campi della serie A, per la trasmissione "Capital Gol" condotta da Mario Giobbe. Quindi diviene corrispondente e radiocronista per Radio Bruno. Nelle estati dal 2000 al 2002 è redattore, in sostituzione estiva, di Sport Mediaset, confezionando servizi per TG 5, TG 4 e Studio Sport. Nel 2004 viene chiamato al Parma F.C. quale "coordinatore della comunicazione" e direttore responsabile del sito ufficiale www.fcparma.com. Nel 2009, in disaccordo con la proprietà Ghirardi, lascia il club ducale. Nel 2010 fonda il blog StadioTardini.com di cui nel 2011 registra in Tribunale la testata giornalistica (StadioTardini.it) divenendone il direttore responsabile. Il rifondato Parma Calcio 1913, nel 2015, gli restituisce l'incarico di responsabile dell'ufficio stampa e comunicazione. Da Luglio 2017 si occupa dello sviluppo della comunicazione e di progetti di visibilità a favore di Settore Giovanile e Femminile della società.

4 Commenti

  1. Credo si tratti di una singolare forma di plurale "majestatis". Intanto grazie di infoltire la massa degli ascoltatori dei miei concerti, dove cantero' e suonero' da solo come asserisce lei, dimenticando che talora mi fregio dell'accompagnamento di una nicchia di selezionati artisti che amichevolmente offrono il proprio contributo.alla sonata. Buon pomeriggio suonatori gmajo

  2. Veramente il motto e' e io ci metto il naso. E quello non mi manca di certo. Detto questo avevo provato a fare due più' due che notoriamente non sempre risulta quattro, tranne che in aritmetica. Comunque fosse era singolare, inusuale, dunque notizia che il buon schianchi tornasse a parlare su tv parma dopo alcuni anni, a seguito dell'episodio ricordato nel post sovrastante. Se si aggiunge che cosi si materializza una particolare violazione della par condicio (perche' con nava non sono riusciti ad accordarsi e con andrea si, e non credo che i due ingaggi fossero particolarmente distanti) il mio teorema, poi risultato fallace, poteva essere quello di un clamoroso passaggio di canale, conoscendo bene le difficolta' oggettive di teleducato nel riconoscere un adeguato gettone. Avendo avuto il coraggio di presentare una ipotesi (qui gatta ci cova) non venduta per certezza, non ho alcun che da rimproverarmi. No dico: sul calciomercato ne sparano di ogni – a proposito dell'attaccante del parma tutti dicono amauri, floccari, bianchi etc – e io non posso azzardare una ipotesi verosimile, considerato anche che sia angella che milano avevano tenuto alte le carte? Grazie a questo azzardo sappiamo tutti per certo (ora si) che schianchi sara' ancora a calcio e calcio. E questa e' notizia. Saluti da me e dalla mia canappia. Gmajo

Comments are closed.