ZACCARDO E IL CESENA: “IN UNO SCONTRO DIRETTO L’IMPORTANTE E’ NON PERDERE”

    0
    12

    Durante la conferenza stampa di oggi a Collecchio, Michele Angella (Teleducato) ha chiesto all’ex Campione del Mondo se domenica per il Parma c’è un solo risultato accettabile: “Uno spera sempre di vincere, ma di risultati accettabili ce ne sono sempre due… E’ fondamentale muovere la classifica. Però, giocando in casa e dato che abbiamo molti scontri diretti nel girone d’andata tra le mura amiche, dovendoli poi nel girone di ritiro giocare tutti in trasferta, quella di domenica è la classica partita in cui uno dice dobbiamo cercare di vincere, ma senza cercare di perdere”

    Per problemi tecnici di youtube, server ove è caricato il filmato,  il video è fruibile solo cliccando ripetutamente sulla freccetta a fianco del simbolo altoparlante sotto la schermata col giocatore. Stadiorardini.com si scusa per l’inconveniente indipendente dalla propria volontà

    ALL’INTERNO  IL VIDEO AMATORIALE CON LA CONCLUSIONE DELLA CONFERENZA STAMPA DI OGGI DI ZACCARDO

    Articolo precedenteQUI COLLECCHIO, TIRA ARIA DI RITIRO…
    Articolo successivoSPORTELLO RECLAMI / PERRONE RISPONDE ALLE SEGNALAZIONI PERVENUTE A STADIOTARDINI.COM
    Gabriele Majo, 56 anni (giornalista pubblicista dal 1988 e giornalista professionista dal 2002), nel 1975, bambino prodigio di soli 11 anni, inizia a collaborare con Radio Parma, la prima emittente libera italiana, occupandosi dei notiziari e della parte tecnica dei collegamenti esterni. Poi passa a Radio Emilia e quindi a Onda Emilia. Fonda Radio Pilotta Eco Radio. Nel 1990, dopo la promozione del Parma in serie A, è il responsabile dei servizi sportivi di Radio Elle-Lattemiele, seguendo l'epopea della squadra gialloblù in Italia e in Europa, raccontandone in diretta agli ascoltatori i successi. Contemporaneamente è corrispondente da Parma per Tuttosport, Repubblica, Il Messaggero, L'Indipendente, Paese Sera ed altri quotidiani. Dal 1999, per Radio Capital è inviato sui principali campi della serie A, per la trasmissione "Capital Gol" condotta da Mario Giobbe. Quindi diviene corrispondente e radiocronista per Radio Bruno. Nelle estati dal 2000 al 2002 è redattore, in sostituzione estiva, di Sport Mediaset, confezionando servizi per TG 5, TG 4 e Studio Sport. Nel 2004 viene chiamato al Parma F.C. quale "coordinatore della comunicazione" e direttore responsabile del sito ufficiale www.fcparma.com. Nel 2009, in disaccordo con la proprietà Ghirardi, lascia il club ducale. Nel 2010 fonda il blog StadioTardini.com di cui nel 2011 registra in Tribunale la testata giornalistica (StadioTardini.it) divenendone il direttore responsabile. Il rifondato Parma Calcio 1913, nel 2015, gli restituisce l'incarico di responsabile dell'ufficio stampa e comunicazione. Da Luglio 2017 si occupa dello sviluppo della comunicazione e di progetti di visibilità a favore di Settore Giovanile e Femminile della società.