IL TRIBUTO A CRESPO DEL TARDINI PRIMA DI PARMA-JUVENTUS – video amatoriale

6
11

Poco prima dell’inizio di Parma-Juventus Hernan Crespo ha salutato il pubblico dello Stadio Tardini che gli ha riservato il giusto tributo durante il giro di campo, preceduto dalla consegna di due targhe ricordo, una da parte del presidente del Parma FC Tommaso Ghirardi, l’altra da quello del Centro Coordinamento Parma Clubs Angelo Manfredini

caro crespo ti scrivo

CARO CRESPO TI SCRIVO….
CLICCA QUI PER FIRMARE IL GUESTBOOK DELL’HIGHLANDER

ALL’INTERNO LE FORMAZIONI UFFICIALI DI PARMA-JUVENTUS

GRAZIE CRESPO NOSTRI BORGHI

CLICCA QUI PER LEGGERE IL COMUNICATO STAMPA DELL’ASSOCIAZIONE I NOSTRI BORGHI SULLO STRISCIONE DEDICATO A CRESPO ISSATO IN CURVA SUD

PARMA-JUVENTUS, le formazioni ufficiali


PARMA (3-5-2):
Pavarini; Zaccardo, Ferrario, Lucarelli; Biabiany, Morrone (cap.), Mariga, Valiani, Modesto; Giovinco, Floccari.
Allenatore Donadoni.
A disposizione: Mirante, Santacroce, Jonathan, Gobbi, Musacci, Palladino, Okaka.

JUVENTUS (3-5-2):
Buffon (cap.); Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Vidal, Pirlo, Marchisio, Estigarribia; Matri, Vucinic.
Allenatore Conte
A disposizione: Storari, Caceres, Padoin, Giaccherini, Del Piero, Quagliarella, Borriello. .


Arbitro:
Sig. Mazzoleni di Bergamo.

Assistenti: Sigg. Dobosz-Marzaloni.

IV Ufficiale
: Sig. Orsato.

Articolo precedenteIL GRAZIE A CRESPO DEI NOSTRI BORGHI E’ SU UNO STRISCIONE DI OLTRE 21 METRI QUADRATI ISSATO IN CURVA SUD
Articolo successivoPARMA-JUVE 0-0, IL COMMENTO DI SCARAMUZZINO DI RADIORAI
Gabriele Majo, 56 anni (giornalista pubblicista dal 1988 e giornalista professionista dal 2002), nel 1975, bambino prodigio di soli 11 anni, inizia a collaborare con Radio Parma, la prima emittente libera italiana, occupandosi dei notiziari e della parte tecnica dei collegamenti esterni. Poi passa a Radio Emilia e quindi a Onda Emilia. Fonda Radio Pilotta Eco Radio. Nel 1990, dopo la promozione del Parma in serie A, è il responsabile dei servizi sportivi di Radio Elle-Lattemiele, seguendo l'epopea della squadra gialloblù in Italia e in Europa, raccontandone in diretta agli ascoltatori i successi. Contemporaneamente è corrispondente da Parma per Tuttosport, Repubblica, Il Messaggero, L'Indipendente, Paese Sera ed altri quotidiani. Dal 1999, per Radio Capital è inviato sui principali campi della serie A, per la trasmissione "Capital Gol" condotta da Mario Giobbe. Quindi diviene corrispondente e radiocronista per Radio Bruno. Nelle estati dal 2000 al 2002 è redattore, in sostituzione estiva, di Sport Mediaset, confezionando servizi per TG 5, TG 4 e Studio Sport. Nel 2004 viene chiamato al Parma F.C. quale "coordinatore della comunicazione" e direttore responsabile del sito ufficiale www.fcparma.com. Nel 2009, in disaccordo con la proprietà Ghirardi, lascia il club ducale. Nel 2010 fonda il blog StadioTardini.com di cui nel 2011 registra in Tribunale la testata giornalistica (StadioTardini.it) divenendone il direttore responsabile. Il rifondato Parma Calcio 1913, nel 2015, gli restituisce l'incarico di responsabile dell'ufficio stampa e comunicazione. Da Luglio 2017 si occupa dello sviluppo della comunicazione e di progetti di visibilità a favore di Settore Giovanile e Femminile della società.

6 Commenti

  1. E un grazie va a GabrieleMajo per i video che ha caricato (tra cui questo e quelli sulla conferenza stampa di addio). Buona serata a tutti!

  2. @GabrieleMajo io consiglierei di dedicare se non la curva quantomeno la tribuna in nome di Hernan Crespo..o qualcosa che identifichi il suo spessore umano che da' calciatore..a rappresentare lo stadio che ha contribuito a rendere grande e prestigioso a livello europeo e mondiale..questo sarebbe un piccolo e grande tributo al nostro campione per eccellenza.. saluti da un tifosissimo del Parma di Verona! 🙂

  3. grande Hernan Crespo…leggenda vivente del Parma..per quello che ha dato..al Parma..ma soprattutto che ha dato a livello umano…grazie campione..per i momenti indimenticabili che ci hai fatto vivere e condividere..nel bene e nel male..torna presto!

Comments are closed.