PARMA-NAPOLI SEMPRE PIU’ ROSA: DOPO I SEGRETI DELLA FORMAZIONE CROCIATA SVELATI DA LADY MORRONE, ECCO GLI AUSPICI TATTICI DELLA MOROSA DI SANTACROCE

1
7

“Spero non tocchi a Fabiano marcare Lavezzi”, ha detto a Kiss Kiss Napoli la show girl, che è una che di calcio se ne intende, essendo stata una ex Letteronza di Mai dire Gol e poi conduttrice televisiva con Peppe Quintale

Barbara Petrillo allo Stadio Tardini foto stadiotardini com(gmajo) – Grazie a Vanessa Vollaro, moglie di Stefano Morrone, abbiamo appreso che difficilmente il marito sarà dall’inizio in campo domenica contro il Napoli: lei ha spiegato per radio (sulla campana CRC, per la precisione) che il capitano era stato vittima di una botta nel training di giovedì, leggero infortunio, peraltro, che non è mai apparso sugli organi ufficiali, sicché potrebbe trattarsi di muliebre diplomazia, magari per coprire le scelte tecniche di Donadoni, che già lo aveva “degradato” a Marassi, mandandolo in panchina. Ma se una consorte ha svelato i piani tattici del mister, una “compagna”, quella di Fabiano Santacroce, l’affascinante Barbara Petrillo che il Gossip Writer vi aveva presentato questa estate, si è spinta fino ad elargire consigli al Mister. Lei, infatti, che di calcio se ne intende, esseno stata una Letteronza di Mai dire Gol, nonché conduttrice televisiva al fianco di Peppe Quintale, ha lanciato un auspicio “Spero non tocchi a Fabiano marcare Lavezzi”.

Continua la lettura all’interno

barbara petrillo stadiotardini com[2]Forse sarebbe un po’ ingeneroso aggiungere che è la sola che non lo spera, e se non lo spera lei che lo ha scelto come “moroso”, immaginarsi i tifosi… L’indiretto consiglio – ad onta, nientemeno, delle referenze di Pato su GQ (“Santacroce è il miglior difensore che ho affrontato in Italia”) – all’ex allenatore meteora del Napoli, oggi stella splendente al Parma, è stato radiodiffuso da Radio Kiss Kiss Napoli durante la rubrica “Rado Gol”, che ha intervistato la soubrette, che si è espressa con queste parole, trascritte da Mattia Sparagna di Tuttonapoli.net: "Sinceramente non so se Fabiano giocherà titolare, se dovesse essere così spero vivamente che non debba marcare lui Lavezzi. In questo periodo il Pocho è devastante. Per chi tiferò? Sarà terribile domenica per me". Una partita giocata nell’iperattivo etere rosazzurro partenopeo… Gabriele Majo

ARTICOLI O CONTRIBUTI MULTIMEDIALI CORRELATI

IL GOSSIP WRITER PRESENTA: BARBARA PETRILLO, LA SIGNORINA SANTACROCE

L’EX LETTERONZA BARBARA ALLA PRESENTAZIONE DEL SUO SANTACROCE (E DI BIABIANY E VALDES…)

VI SEMBRERA’ INCREDIBILE, MA: “PER PATO SANTACROCE E’ IL MIGLIOR DIFENSORE CHE HA AFFRONTATO IN ITALIA”

DELAZIONE / LA MOGLIE DI CAPITAN MORRONE A RADIO CRC: “NON CREDO CHE STEFANO SCENDERA’ IN CAMPO DOMENICA”

SANTACROCE SENTITO DALLA PROCURA DI NAPOLI PER LA SUA AMICIZIA CON ULTRA’ CAMPANO ARRESTATO

Articolo precedenteSPIONAGGIO INDUSTRIALE / ECCO LA RICETTA SEGRETA DI MR. DONADONI PER BATTERE IL NAPOLI…
Articolo successivoC. LUCARELLI HA CONSEGUITO IL DIPLOMA DI ALLENATORE DI BASE: LO ASPETTA UNA DELLE GIOVANILI DEL PARMA?
Gabriele Majo, 56 anni (giornalista pubblicista dal 1988 e giornalista professionista dal 2002), nel 1975, bambino prodigio di soli 11 anni, inizia a collaborare con Radio Parma, la prima emittente libera italiana, occupandosi dei notiziari e della parte tecnica dei collegamenti esterni. Poi passa a Radio Emilia e quindi a Onda Emilia. Fonda Radio Pilotta Eco Radio. Nel 1990, dopo la promozione del Parma in serie A, è il responsabile dei servizi sportivi di Radio Elle-Lattemiele, seguendo l'epopea della squadra gialloblù in Italia e in Europa, raccontandone in diretta agli ascoltatori i successi. Contemporaneamente è corrispondente da Parma per Tuttosport, Repubblica, Il Messaggero, L'Indipendente, Paese Sera ed altri quotidiani. Dal 1999, per Radio Capital è inviato sui principali campi della serie A, per la trasmissione "Capital Gol" condotta da Mario Giobbe. Quindi diviene corrispondente e radiocronista per Radio Bruno. Nelle estati dal 2000 al 2002 è redattore, in sostituzione estiva, di Sport Mediaset, confezionando servizi per TG 5, TG 4 e Studio Sport. Nel 2004 viene chiamato al Parma F.C. quale "coordinatore della comunicazione" e direttore responsabile del sito ufficiale www.fcparma.com. Nel 2009, in disaccordo con la proprietà Ghirardi, lascia il club ducale. Nel 2010 fonda il blog StadioTardini.com di cui nel 2011 registra in Tribunale la testata giornalistica (StadioTardini.it) divenendone il direttore responsabile. Il rifondato Parma Calcio 1913, nel 2015, gli restituisce l'incarico di responsabile dell'ufficio stampa e comunicazione. Da Luglio 2017 si occupa dello sviluppo della comunicazione e di progetti di visibilità a favore di Settore Giovanile e Femminile della società.

1 commento

Comments are closed.