TERAPIA DEL SORRISO / ESCLUSIVA STADIOTARDINI.COM: ABBIAMO SCOVATO L’AUTO DI GUIDOLIN, UNA SUBARU VIOLA…

0
5

Stamani siamo andati a trovare il rivenditore Mauro Martinelli di Via Alessandria 30 e nel corso di una intervista semiseria abbiamo scherzato su Don Francesco, ideale testimonial dell’azienda automobilistica giapponese… P.S. Mentre ci recavamo ad effettuare la chiacchierata di cui sotto trovate il video, abbiamo incrociato diverse persone vestite di viola, o con calzature della stessa tinta, valigie dello stesso colore, etc…GUARDA IL VIDEO E LA FOTOGALLERY AMATORIALE

ALL’INTERNO LA FOTOGALLERY AMATORIALE DELLA SUBARU “DI GUIDOLIN”

ARTICOLI E CONTRIBUTI MULTIMEDIALI CORRELATI

GUIDOLIN E’ SCARAMANTICO. DONADONI NO…

 

LUCARELLI MOSTRA IL VIOLA A GUIDOLIN – In una telefonata a Bar Sport il vice-capitano ha ricordato la fobia dello scaramantico ex tecnico crociato che sabato ritrova a Udine

Articolo precedenteOCCHIO, MALOCCHIO, PREZZEMOLO E FINOCCHIO / GUIDOLIN E’ SCARAMANTICO. DONADONI NO: “E’ UNA FATICA E IO SONO PIGRO, IN QUESTO SENSO…”
Articolo successivoNAZIONALE AL TARDINI IL 29 MAGGIO? E’ ASSAI PROBABILE, MA ANCORA NON UFFICIALE
Gabriele Majo, 56 anni (giornalista pubblicista dal 1988 e giornalista professionista dal 2002), nel 1975, bambino prodigio di soli 11 anni, inizia a collaborare con Radio Parma, la prima emittente libera italiana, occupandosi dei notiziari e della parte tecnica dei collegamenti esterni. Poi passa a Radio Emilia e quindi a Onda Emilia. Fonda Radio Pilotta Eco Radio. Nel 1990, dopo la promozione del Parma in serie A, è il responsabile dei servizi sportivi di Radio Elle-Lattemiele, seguendo l'epopea della squadra gialloblù in Italia e in Europa, raccontandone in diretta agli ascoltatori i successi. Contemporaneamente è corrispondente da Parma per Tuttosport, Repubblica, Il Messaggero, L'Indipendente, Paese Sera ed altri quotidiani. Dal 1999, per Radio Capital è inviato sui principali campi della serie A, per la trasmissione "Capital Gol" condotta da Mario Giobbe. Quindi diviene corrispondente e radiocronista per Radio Bruno. Nelle estati dal 2000 al 2002 è redattore, in sostituzione estiva, di Sport Mediaset, confezionando servizi per TG 5, TG 4 e Studio Sport. Nel 2004 viene chiamato al Parma F.C. quale "coordinatore della comunicazione" e direttore responsabile del sito ufficiale www.fcparma.com. Nel 2009, in disaccordo con la proprietà Ghirardi, lascia il club ducale. Nel 2010 fonda il blog StadioTardini.com di cui nel 2011 registra in Tribunale la testata giornalistica (StadioTardini.it) divenendone il direttore responsabile. Il rifondato Parma Calcio 1913, nel 2015, gli restituisce l'incarico di responsabile dell'ufficio stampa e comunicazione. Da Luglio 2017 si occupa dello sviluppo della comunicazione e di progetti di visibilità a favore di Settore Giovanile e Femminile della società.